Il corpo assente. Conseguenze di un silenzio e piste di lavoro

Federico Batini

Abstract


AbstractThe body is “marked absent” at school. The body is there, the bodies are there and they continue to be of fundamental importance, not only in a biological sense, in the development of girls and boys, boys and girls. It is necessary to become aware of the practices of subjection and silence that are practiced in school. Educational and psychological research has brought to light the fearful consequences of a real lack of taking responsibility in the adult world, with particular reference to the educational and educational systems, regarding the relationship that preteens and adolescents structure towards their own body of others. It is therefore necessary to promote a learning that integrates the body and a real development pedagogy, which accompanies the complex relationship that is structured with the image of oneself and with one's physical body.

 

Riassunto Il corpo è “segnato assente” a scuola. Il corpo c’è, i corpi ci sono e continuano a rivestire un’importanza fondamentale, non soltanto in senso biologico, nello sviluppo di bambine e bambini, ragazzi e ragazze. Occorre prendere consapevolezza delle pratiche di assoggettamento e di silenzio che, nella scuola, vengono praticate. La ricerca educative e psicologica ha portato alla luce le conseguenze temibili di una vera e propria mancanza di assunzione di responsabilità del mondo adulto, con particolare riferimento ai sistemi educativi e di istruzione, circa il rapporto che preadolescenti e adolescenti strutturano nei confronti del corpo proprio e altrui. Occorre dunque promuovere un apprendimento che integri il corpo e una vera e propria pedagogia dello sviluppo, che accompagni il complesso rapporto che si struttura con l’immagine di sé e con il proprio corpo fisico.

 

Keywords – body, school and corporeality, homophobic bullying, bullying, embodied learning

 

Parole chiave – corpo, scuola e corporeità, bullismo omofobico, bullismo, apprendimento embodied


Full Text

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.15160/2038-1034/12264

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.