Dalla classificazione degli alberi allo studio delle ombre prodotte dal Sole

Giulio Alluto

Abstract


AbstractThis article describes a mathematics and science pathway for first-grade secondary school, included in a large interdisciplinary project developed through the didactic laboratory and cooperative learning integrated into digital teaching in BYOD mode. Using the simplified dichotomous key created “ad hoc” by the teacher, the pupils classified the tree species present in the city park near the school. The activity continued in class with the network search of information about the meaning of “classification” and the botanical characteristics of plant species, the processing of billboards, and the production of videos later published on the YouTube channel of the school. With the experimental study of shadows produced by the Sun, pupils have linked the parallelism of shadows with the parallelism of solar rays and have created the mathematical model of the natural phenomenon useful to understand the concept of relationship and proportions. The mathematical model has been “tested” and / or validated through a simulation using a dynamic geometry software. Finally, the strengths and limits of the classroom teaching pathway, references to national legislation and references to studies and publications in the field of mathematics and science teaching (in particular on activities concerning the study of shadows produced by the Sun) are highlighted.

RiassuntoNell’articolo viene descritto un percorso didattico di matematica e scienze per la scuola secondaria di primo grado, incluso in un ampio progetto interdisciplinare, sviluppato mediante la didattica laboratoriale e il cooperative learning integrate alla didattica digitale in modalità BYOD. Mediante l’utilizzo di chiavi dicotomiche semplificate create “ad hoc” dal docente, gli alunni hanno classificato le specie arboree presenti nel parco cittadino limitrofo alla scuola. L’attività è continuata in classe con la ricerca in rete di informazioni riguardanti il significato di “classificazione” e le caratteristiche botaniche delle specie vegetali, l’elaborazione di cartelloni , la realizzazione di video in seguito pubblicati sul canale YouTube della scuola. Con lo studio sperimentale delle ombre prodotte dal Sole, gli alunni hanno messo in relazione il parallelismo delle ombre con il parallelismo dei raggi solari ed hanno creato il modello matematico del fenomeno naturale utile a comprendere il concetto di rapporto e di proporzione. Il modello matematico è stato “collaudato” e/o validato utilizzando una simulazione tramite un software di geometria dinamica. Infine sono evidenziati i punti di forza e i limiti del percorso didattico sperimentato in classe, i riferimenti alla normativa nazionale e i riferimenti a studi e pubblicazioni nel campo della didattica della matematica e delle scienze (in particolare su attività riguardanti lo studio delle ombre prodotte dal Sole).

Keywords – didactic laboratory, digital didactics, interdisciplinary, cooperative learning, arguing skills

Parole chiave – didattica laboratoriale, didattica digitale, interdisciplinarità, cooperative learning, saper argomentare


Full Text

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.15160/2038-1034/1591

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.