História da educação em Portugal: objectos e epistemologias

José António Afonso

Abstract


Abstract The purpose of this reflection focuses on a question about the trajectory of the History of Education in Portugal, taking into account two dimensions: as academic discipline and as autonomous field of knowledge. We also consider the specificity of the discipline as closely linked to teacher training in the Portuguese case configured wants input in the Universities or the constitution of a field of knowledge which was away from other branches of history, such as the History of Mentality or the History of Ideas. They are probably characteristics which historically shaped the history of education and that initially resulted in its inclusion in the higher education level and a second time while the boosted field of research and theoretical reflection. This development is accompanied by the organization of historians of education associative schemes both nationally and internationally amplitude. The vision we promote the dynamics of the History of Education falls since the 70s of the Twentieth Century to the first decade of the present Century, emphasizing the rhythms and dissonances of a process that goes through the recognition of university discipline and progressive theoretical and empirical robustness, but necessarily reflect the reconfiguration of the University itself and the dynamics of the community of historians of education.

 

Riassunto Lo scopo di questa riflessione si concentra su una domanda relativa alla traiettoria della Storia dell’Educazione in Portogallo, tenendo conto di due dimensioni: disciplina accademica e campo autonomo del sapere. Si considera altresì la specificità della disciplina in quanto strettamente legata alla formazione degli insegnanti che, nel caso portoghese, vuole il suo ingresso nelle Università o la costituzione di un campo del sapere che era lontano da altri rami della storia, come la Storia delle Mentalità o la Storia delle Idee. Sono probabilmente le caratteristiche che, storicamente, hanno plasmato la Storia dell’educazione e che inizialmente hanno portato alla sua inclusione al livello di istruzione superiore e a potenziare il campo di ricerca e di riflessione teorica. Questo sviluppo è accompagnato dall’organizzazione degli storici dell’educazione in associazioni di ampiezza sia nazionale che internazionale. La visione prospettata presenta le dinamiche della Storia dell’educazione dagli anni ’70 del Novecento al primo de­cennio di questo secolo, sottolineando i ritmi e le dissonanze di un processo che passa attraverso il ricono­sci­men­to della disciplina universitaria e la sua progressiva robustezza teorica ed empirica, ma necessariamente riflette la riconfigurazione della stessa Università e le dinamiche della comunità degli storici dell’educazione.

 

Keywords – Portugal, politics, education, epistemology, history of education

 

Parole chiave – Portogallo, politica, educazione, epistemologia, storia dell’educazione


Full Text

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.15160/2038-1034/1393

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.