Vol 13 (2017)

IV IAPP - Ferrara 2018

DOI: http://dx.doi.org/10.15160/1824-2707/13/0

Fascicolo completo

Leggi l'intero fascicolo PDF

Proceedings

Mobilità dei gruppi neandertaliani della grotta Ciota Ciara (Borgosesia, VC). Nuovi dati sulle aree di approvvigionamento delle materie prime litiche.
Sara Daffara, Marta Arzarello, Gabriele Luigi Francesco Berruti, Giulia Berruto, Antonella di Roma, Carmela Vaccaro 3-5
Il musteriano di Grotta Spagnoli (Foggia)
Giulia Ricci, Giulia Toniato 6-8
Lamelle scartate - Analisi preliminare delle lamelle ritoccate protoaurignaziane del Riparo Bombrini (Ventimiglia, Imperia).
Fabio Negrino, Stefano Bertola, Julien Riel-Salvatore, Patrick Simon, Antoine Laliberté, Alice Nicora 9-11
Il sito gravettiano di Piovesello sullo spartiacque dell’Appennino settentrionale. Risultati da un’indagine geoarcheologica, archeobotanica, palinologica e archeologica.
Marco Peresani, Cesare Ravazzi, Roberta Pini, Davide Margaritora, Arianna Cocilova, Davide Delpiano, Stefano Bertola, Lorenzo Castellano, Fabio Fogliazza, Gabriele Martino, Cristiano Nicosia, Patrick Simon 12-14
L’avifauna fossile di due siti gravettiani in Italia Nord-Orientale: nuovi dati su paleoambiente, paleoclima e sfruttamento antropico al passaggio MIS3/MIS2
Lisa Carrera, Marco Pavia, Matteo Romandini, Marco Peresani 15-17
Il sito epigravettiano di via del Maneggio, Castelletto sopra Ticino (NO) / The Epigravettian site from Via del Maneggio, Castelletto sopra Ticino (NO)
Gabriele Luigi Francesco Berruti, Maite García Rojas, Sila Motella De Carlo, Francesco Rubat Borel, Stafano Viola 18-19
Between the Forest and the Lake. The Open-Air Late Epigravettian Site of Arco Via Serafini (Trento, Northern Italy)
Elisabetta Mottes, Michele Bassetti, Marco Avanzini, Francesco Boschin, Maria Giovanna Cremona, Michela Cottini, Giampaolo Dalmeri, Daniela Festi, Federica Fontana, Klaus Oeggl, Mauro Rottoli 20-23
L’utilizzo delle materie coloranti ricche di goethite ed ematite nel sito di Riparo Tagliente (NE Italia) durante l’Epigravettiano recente: ricostruzione sperimentale della «chaîne-opératoire».
Giorgia Sardelli, Federica Fontata, Martine Regert, François Orange, Roberto Zorzin, Michel Dubar, Gilles Durrenmath, Alain Carré 24-26
Archeometria e studio ambientale di un probabile sito di culto del Paleolitico superiore nella Grotta del Fiume a Frasassi (Marche, Italia)
Gaia Pignocchi, Alessandro Montanari, Maurizio Mainiero, Sandro Mariani, David McGee, Angelo Curatolo 27-29
Nuove prospettive su Sauveterriano e Castelnoviano a Grotta Continenza
Marco Serradimigni 30-33
Novità sul Mesolitico dell’Italia settentrionale: gli ultimi cacciatori-raccoglitori di pianura e il caso-studio dell’area delle Sorgenti del Sile
Federica Fontana, Davide Visentin, Paolo Mozzi, Tiziano Abbà, Stefano Bertola, Daniele Guerra, Chiara Scarazzato 34-36
Raccontare per immagini: Il primo cinema della storia ("Obiettivo” sul paleolitico)
Federica Gonzato, Marco Peresani, Carlo Montanaro, Igor Imhoff, Gabriele Terlato 37-39
Tecniche informatiche, riproduzioni 3D, esperienze museografiche
Stefania Poesini, Lucia Sarti 40-41
Lo studio dello smalto prenatale delle gemme dentali dell’individuo fetale del Paleolitico superiore Ostuni 1b (Puglia, ca 28 ka BP) per mezzo di analisi istologica virtuale
Alessia Nava, Alfredo Coppa, Donato Coppola, Lucia Mancini, Diego Dreossi, Franco Zanini, Federico Bernardini, Claudio Tuniz, Luca Bondioli 44-46
Analisi di denti decidui di due siti del Paleolitico medio dell’Italia nord-orientale
Julie Arnaud 47-49
In fondo a un archivio paleolitico. Risultati di una prospezione geofisica integrata con rilievo topografico 3D a Grotta di Fumane.
Nasser Abu Zeid, Marija Obradović, Samuel Bignardi, Marcello Bolognesi, Alessio Furini, Paolo Russo, Giovanni Santarato, Marco Peresani 50-52
Le potenzialità del GIS nella ricostruzione delle strutture sociali e delle strategie economiche ed insediative degli accampamenti musteriani in Italia centro-meridionale
Vincenzo Spagnolo, Giulia Marciani, Simona Arrighi, Daniele Aureli, Paolo Boscato, Francesco Boschin, Giulia Capecchi, Jacopo Crezzini, Adriana Moroni, Stefano Ricci, Sem Scaramucci, Annamaria Ronchitelli 53-54
Grotta del Cavallo: sequenze d’uso dello spazio interno e nuove analisi in ambiente GIS dei livelli musteriani
Giovanna Pizziolo, Lucia Sarti 55-57
Grotta del Romito: analisi GIS e sperimentazioni visuali per una ricostruzione delle relazioni tra spazi rituali e spazi domestici durante l’Epigravettiano
Giovanna Pizziolo, Michele De Silva, Domenico Lo Vetro, Fabio Martini 58-60
Point pattern analysis e selezione multi-modello per l’indagine dei sistemi insediativi nei territori di alta quota: l’occupazione mesolitica delle Dolomiti
Davide Visentin, Francesco Carrer 61-64
GIS e siti preistorici d'alta quota: l'applicazione di un Modello Predittivo GIS in Alta Valsessera (Piemonte, Italia).
Sandro Caracausi, Gabriele Luigi Francesco Berruti, Sara Daffara, Davide Bertè, Francesco Rubat Borel 65-67
Il sistema di documentazione digitale dello scavo archeologico nel sito di Uluzzo C (Nardò, LE)
Andrea Fiorini, Antonio Curci, Stefano Benazzi, Enza Elena Spinapolice 68-70
Nuove tecnologie digitali per la documentazione di contesti paleolitici. L’esperienza del sito epigravettiano di Arco via Serafini (Trentino, Italia settentrionale)
Luca Bezzi, Alessandro Bezzi, Elisabetta Mottes, Michele Bassetti 71-73
Tecniche integrate per la documentazione tridimensionale del sito di Valle Giumentina (Abruzzo, Italia)
Marianna Fusco, Rosario valentini, Andrea D'Andrea 74-77
Tafonomia e tecniche di imaging 3D: metodi, applicazioni e prospettive
Francesco Boschin, Crezzini Jacopo, Simona Arrighi, Daniele Aureli, Paolo Boscato, Annamariaù Ronchitelli 78-80
La caccia alle marmotte sulle Prealpi italiane durante il Tardoglaciale: dati sperimentali e analisi morfometrica 3D di impatti di proiettile su resti faunistici.
Nicola Nannini, Rossella Duches, Alex Fontana, Francesco Boschin, Jacopo Crezzini, Matteo Romandini, Marco Peresani 81-83
Un approccio funzionale e spaziale alla funzione di strumenti in pietra levigata del Paleolitico. Risultati preliminare dalla Grotta di Fumane (Italy)
Isabella Caricola, Andrea Zupancich, Giuseppina Mutri, Daniele Moscone, Marco Peresani, Emanuela Cristiani 84-86
Applicazioni GIS per l’analisi tafonomica dei resti faunistici del livello 3 colluvio di Isernia La Pineta (Molise, Italia)
Sharada Channarayapatna, Giuseppe Lembo, Carlo Peretto, Ursula Thun Hohenstein 89-91
Geoarcheologia e processi di formazione della Ciota Ciara (Monte Fenera, Piemonte)
Diego Ercole Angelucci, Maurizio Zambaldi, Marta Arzarello 92-93
GIS e analisi spaziale intra-sito: i resti ossei faunistici della Grotta di Lamalunga (Altamura, BA)
Ivana Fiore, Eugenio Cerilli, Antonio Tagliacozzo 94-97
Il Musteriano delle unità A10 e A11 a Grotta di Fumane (VR). Risultati delle campagne di scavo 2014, 2016 e 2017.
Marco Peresani, Davide Delpiano, Rossella Duches, Jacopo Gennai, Diana Marcazzan, Nicola Nannini, Matteo Romandini, Laura Tassoni, Alessandro Aleo, Arianna Cocilova, Stefano Benazzi 98-100
Industrie litiche Musteriane nella sequenza loess-paleosuoli di Monte Netto (Brescia)
Davide Delpiano, Stefano Bertola, Mauro Cremaschi, Marco Peresani, Andrea Zerboni 101-103
Alla ricerca di una metodologia comune: analisi delle tracce d’impatto dei manufatti litici provenienti da Riparo Villabruna (Belluno – Italia)
Giancarlo Ruta, Veerle Rots, Marco Peresani 104-105
Variabilità e modalità di confezione delle punte a dorso nel Tardoglaciale: i casi studi di Riparo Tagliente (VR, Italia) e Troubat (Hautes-Pyrénées, Francia)
Nicolò Fasser, Davide Visentin, Federica Fontana, Michel Barbaza, Célia Fat-Cheung 106-108
Utilizzo dei sistemi GIS per la revisione di dati stratigrafici da depositi plurifase: il caso-studio di Riparo Tagliente (Stallavena di Grezzana, VR)
Antonio Pozzato, Davide Visentin, Fabio Cavulli, Maria Chiara Turrini, Federica Fontana 109-112
La più antica occupazione tardoglaciale nelle Dolomiti Bellunesi: primi dati dal sito epigravettiano di Casera Staulanza (Val di Zoldo, BL)
Federica Fontana, Davide Visentin, Stefano Bertola, Alice Soncin, Michele Bassetti, Paolo Mozzi, Carlo Giovanni Sangiorgi, Maria Chiara Turrini 113-115
Seduti a lavorare attorno al fuoco: un tentativo di riconoscere aree di attività in una porzione di suolo d’abitato ben conservata a Riparo Tagliente (Verona, Italy)
Diana Carolina Chavez, Alfredo Donadio, Fabio Cavulli, Federica Fontana, Ursula Thun Hohenstein, Maria Chiara Turrini, Davide Visentin 116-119
Virtual Portable Art: un percorso virtuale per le pietre incise di Riparo Tagliente.
Marco Bertolini, Federica Scali, Giorgio Poletti, Antonio Guerreschi, Federica Fontana, Ursula Thun Hohenstein 120-122
Prime applicazioni dell’app Sity finalizzata alla divulgazione dei contesti paleolitici e mesolitici italiani
Chiara Vitaloni 123-125
L’uso del microscopio ottico e del S.E.M. per la ricostruzione della sequenza degli interventi antropici sul ciottolo decorato del Paleolitico superiore di Monte Alto (Velletri, Roma)
Flavio Altamura 126-127
Verso una biografia culturale dello strumentatio in pietra levigata delle societa’ di caccia-raccolta
Emanuela Cristiani, Isabella Caricola, Marialetizia Carra, Giuseppina Mutri, Andrea Zupancich, Stella Nunziante Cesaro 128-129