La formazione dell’insegnante attraverso la ricerca. Un modello interpretativo a partire dalla didattica dell’implicito

Loredana Perla, Viviana Vinci

Abstract


Abstract – Didactics of the implicit is a research frontier opened ten years ago to explore the knowledge of teaching practice from which to build a theory of teaching practice useful also for the design of avant-garde training models. The model of collaborative research-training, based on the analysis of educational practices and descending from the paradigm of didactics of the implicit, allows to re-theorise teaching by enhancing the knowledge of practitioners and to question the current models of training, today built “in alternation” between theory and practice, with a clear predominance of theory over practice. Teacher training through research makes it possible to overcome the historical hierarchical distinction between researchers in didactics and teachers in schools. It is a frontier of University-School work in which the teacher takes on the role of an active research partner. The paper presents a paradigmatic example of an approach to teacher professional development: the DidaSco Project, active since 2010 at the University of Bari Aldo Moro.

 

Riassunto La didattica dell’implicito è una frontiera della ricerca aperta dieci anni fa per esplorare i saperi della pratica insegnante a partire dai quali costruire una teoria della pratica insegnante utile anche per il disegno di modellistiche formative di avanguardia. Il modello della ricerca-formazione collaborativa, basato sull’analisi delle pratiche educative e discendente dal paradigma della didattica dell’implicito, consente di ri-teorizzare l’insegnamento valorizzando il sapere dei pratici e di mettere in discussione i modelli attuali di formazione, oggi costruiti “in alternanza” fra teoria e pratica, con una predominanza netta della teoria sulla pratica. La formazione insegnante attraverso la ricerca consente di superare la storica distinzione gerarchica fra ricercatori di Didattica e insegnanti delle Scuole. Si tratta di una frontiera di lavoro Università-Scuola in cui l'insegnante assumere il ruolo di partner attivo della ricerca. Il contributo presenta un esempio paradigmatico di approccio per lo sviluppo professionale dell'insegnante: il DidaSco Project, attivo dal 2010 presso l'Università degli Studi di Bari Aldo Moro.

 

Keywords analysis of practice, practical knowledge, didactic implicit, collaborative research-training, DidaSco

 

Parole chiave – analisi di pratica, sapere pratico, implicito didattico, ricerca-formazione collaborativa, DidaSco


Full Text

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.15160/2038-1034/2325

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.