Differenziazioni e conflitti educativi fra scuola, famiglie e studenti. Attori sociali, scelte istituzionali, dibattito pubblico

Angelo Luppi

Abstract


Abstract The current situation about relationships between schools, families and students signals an undoubted decline in the climate of mutual trust between these actors in the school system and a growing weakness of the school and its teachers in addressing this situation, no longer supported by institutional certainties of the past. Therefore, a reflection on these issues in recent years must concern social life, regulations aimed at regulating the Statute of the rights and duties of students, attempts to involve parents in the life of the school through the various Pacts of Co-responsibility and the recurrent changes in the assessment procedures of students, in intersection of learning, frequently opposed or disruptive behavior and actions.

 

Riassunto L’attuale situazione dei rapporti fra scuola, famiglie ed alunni segnala un indubbio decremento del clima di fiducia reciproco fra questi attori del sistema scolastico ed una crescente debolezza della scuola e dei suoi docenti nell’affrontare questa situazione, non più sostenuta dalle certezze istituzionali del passato. Un lavoro di riflessione su queste tematiche nell’ambito degli ultimi anni deve allora riguardare la vita sociale, le normative intese a regolamentare lo Statuto dei diritti e dei doveri degli alunni, i tentativi di coinvolgere i genitori nella vita della scuola tramite i vari Patti di Corresponsabilità e le ricorrenti modifiche delle procedure di valutazione dei ragazzi, visti nell’incrocio fra apprendimenti, comportamenti ed azioni oppositive o disgreganti frequentemente attivate.

 

Keywords youth, families, teachers, school, education

 

Parole chiave – giovani, famiglie, insegnanti, scuola, educazione


Full Text

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.15160/2038-1034/1906

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.